fbpx

Quando si parla di matrimonio, molti sposi cominciano a sentire il peso di un evento importante e atteso, in cui tutto debba essere necessariamente perfetto, senza se e senza ma.

Quello che amiamo ripetervi, è che non esiste un matrimonio perfetto in assoluto ma, con i giusti accorgimenti, un pizzico di buon senso e la vostra personalità, otterrete il matrimonio che avete sempre sognato.

…A patto di non commettere questi 10 errori.

Matrimonio: 10 errori da evitare - Le Petit O

1. 10 errori da evitare in un matrimonio: pretendere la perfezione ad ogni costo

Essere perfezionisti non c’entra: la ricetta del matrimonio perfetto non c’è. Anzi, più cercate di pensare ad ogni minimo particolare, più vi assalirà l’ansia da prestazione o un senso di delusione al minimo segnale che qualcosa non sia esattamente come avevate immaginato.

Anche per noi, il cui lavoro è pensare ad ogni possibile scenario e ad ogni possibile soluzione per qualsiasi imprevisto, è impossibile prevedere tutto.

Non parliamo poi di ricevere un’approvazione unanime… Il vostro matrimonio non è come la pizza, non può piacere a tutti. Ci sarà sicuramente qualche dettaglio che non incontrerà il gusto di qualche invitato… Vi importa davvero così tanto?

2. 10 errori da evitare in un matrimonio: non lasciarvi aiutare

Matrimonio: 10 errori da evitare - Cercare di fare tutto da soli

Non c’è una medaglia al merito per gli sposi che fanno tutto da soli… Occuparsi dell’organizzazione, delle decorazioni, della cerimonia, della scelta di ogni minimo dettaglio va bene, ma va fatto solo se vi fa felici e se non diventa una fonte di ansia.

Quando scegliete dei fornitori, è importante che vi ci affidiate: un clima di fiducia con il team da voi scelto, vi permetterà non solo di ottenere il miglior risultato possibile grazie a dei consigli e ad un lavoro professionale, ma anche di ottenere il meglio senza stress.

3. 10 errori da evitare in un matrimonio: arrendervi agli altri

Non fate questo errore: i consigli vanno bene, le imposizioni no. Il vostro matrimonio è un unico giorno nella vostra vita e deve parlare di VOI. Non delle suocere, non dell’amica che si è già sposata o della zia esperta di galateo. Di VOI.

Matrimonio: 10 errori da evitare - Non saper dire di no

Non importa se si tratta della scelta del bouquet, del menù o della musica con cui arriverete all’altare: un matrimonio in cui i contributi esterni sono troppi, risulterà un patchwork spersonalizzato che ha poco o, peggio, nulla a che fare con la vostra coppia.

Se dire di no a tutti vi risulta difficile, il nostro consiglio è quello di rivolgervi ad una figura professionale che vi aiuterà a fare chiarezza, far emergere i vostri gusti e realizzare i vostri desideri: a volte, poi, avere un professionista che si occupa del proprio matrimonio, può scoraggiare anche consigli e pareri assillanti e magari poco graditi.

4. 10 errori da evitare in un matrimonio: avere una lista infinita di invitati

Less is more, anche quando si parla di invitati (o forse dovremmo dire…soprattutto!). Ormai i tempi in cui era necessario invitare al matrimonio TUTTI, compresi la maestra dell’asilo, il vicino di casa dei vostri genitori, tutta la classe delle superiori, la schiera di cugini di secondo grado che non avete nemmeno mai visto e l’amichetto del campeggio del ’94 che non sentite da quella volta è, per fortuna, finito.

Noi abbiamo una regola semplice quando i nostri sposi ci chiedono consiglio sugli invitati: se non lo/a sentite da un anno, non invitatelo/a.

In fondo, in un anno capitano molte cose: se non avete mai trovato il tempo per sentirvi, confrontarvi e vedervi per condividere anche solo un aperitivo, ritrovarsi per qualcosa di ben più importante, come un matrimonio, non sembra coerente.

Scegliete solo le persone che vorreste davvero accanto quel giorno, anche perché (e non ci stancheremo mai di farvelo notare) il pranzo o la cena di nozze è la voce che pesa di più sul budget…

Matrimonio: 10 errori da evitare - Invitare troppa gente

5. 10 errori da evitare in un matrimonio: parlare sempre e solo del matrimonio

Un po’ di mistero ci vuole, in tutte le cose. Parlare incessantemente dei dettagli del vostro matrimonio, monopolizzando intere serate con amici e parenti, è da evitare. Qualche dettaglio o indizio, soprattutto se richiesti, sono sempre graditi, ma preservate l’effetto sorpresa per far crescere l’entusiasmo nei vostri ospiti.

Lasciate che sia l’evento a parlare per voi quel giorno e che gli invitati fantastichino su come potrebbe essere, basandosi anche sulla conoscenza che hanno di voi. Confrontarsi su quello che pensavano di trovare e quello che effettivamente c’è al vostro matrimonio è anche un interessante spunto di conversazione per il pranzo o la cena di nozze!

6. 10 errori da evitare in un matrimonio: dimenticarsi la gentilezza

Una volta, ci è capitato di sentire per caso la frase “una donna è giustificata a fare l’isterica solo due volte nella vita: quando si sposa e quando aspetta un bambino”. Questa frase (un po’ triste) ci è rimasta in testa e ci ha fatto riflettere per alcuni motivi. Innanzitutto, cara Sposa, come ti abbiamo raccontato nell’errore 1, essere “isterica” vuol dire che stai cedendo all’ansia da prestazione e che hai smesso di goderti i preparativi: prendi un respiro profondo e concediti una pausa dall’organizzazione. In questo modo rimetterai le cose in prospettiva.

In secondo luogo, in generale, fare scenate non aiuterà né voi, né il vostro team o chi vi sta intorno: creerà solo un clima teso in cui manca la lucidità utile a far andare tutto nel migliore dei modi.

Matrimonio: 10 errori da evitare - Evitate le scenate

Infatti, se vi lasciate sopraffare dalla preoccupazione, finendo per trattare male chi sta lavorando per voi –dando il massimo– per rendervi felici, avrete come risultato delusione e frustrazione da entrambe le parti.

Se una cosa non vi piace o non è come vi aspettavate, parlatene serenamente con il fornitore, spiegandogli esattamente o almeno aiutandolo a capire meglio cosa vorreste di diverso o come vi eravate immaginati le cose.

7. 10 errori da evitare in un matrimonio: pretendere troppo dai vostri invitati

Una volta ci è capitato di leggere un articolo che parlava di una sposa molto esigente, che aveva richiesto ai propri ospiti di pagare cifre astronomiche per finanziare il proprio matrimonio da sogno in una location esotica. Inutile dirvi com’è finita: sposa delusa e invitati inferociti.

Partecipare ad un matrimonio è un impegno non solo in termini di tempo, ma anche di denaro: oltre al regalo, bisogna pensare agli abiti, magari all’acconciatura e perfino ad un’eventuale viaggio con pernottamento.

Matrimonio: 10 errori da evitare - Non pretendete troppo dagli invitati

Evitate di chiedere di più, apprezzando invece ciò che già i vostri ospiti stanno facendo, ognuno a modo proprio, per essere con voi in un giorno così importante. Il ricordo che avrete dipenderà anche da come gli invitati vivranno il matrimonio: se vi prenderete cura di loro con piccole attenzioni e poche pretese, ne saranno sicuramente felici!

8. 10 errori da evitare in un matrimonio: non essere presenti al matrimonio

Sembra un’assurdità ma può capitare, in molti modi. Non parliamo di non esserci o di fughe prima del Sì, ma piuttosto di uno stato mentale in cui non riuscite a godervi il momento e non siete, appunto, presenti.

Non passate il tempo a controllare che tutto sia perfetto, piuttosto delegate a una persona di fiducia (o meglio ancora un professionista che vi coordini l’evento). Prendete un respiro profondo e non lasciatevi inebetire dall’ansia, ma assaporate ogni secondo del vostro matrimonio: non importa quanto deciderete di farlo durare, sarà una giornata che volerà!

Cercate di passare del tempo con tutti gli invitati, salutateli, scambiate qualche chiacchiera, chiedete loro se si stanno divertendo: insomma siate sempre padroni di casa accoglienti.

Ma soprattutto, ritagliatevi del tempo solo per voi: che si tratti del viaggio in auto, del primo ballo o di qualche minuto in sala per apprezzare il lavoro di allestimento svolto dal team, passate qualche minuto da soli. Vi aiuterà a sciogliere la tensione e a rendervi conto di quanto sta accadendo!

Matrimonio: 10 errori da evitare - Vivete il momento

Anche il servizio fotografico è un ottimo momento per la coppia: attenzione però a non sparire per più di 30-40 minuti: in fondo gli invitati sono lì per voi.

9. 10 errori da evitare in un matrimonio: cercare di risparmiare su tutto

Al di là dei desideri, delle possibilità e delle priorità degli sposi, ci sono cose su cui è lecito fare dei compromessi, altre meno. Se scegliete di affidarvi a dei fornitori, siate molto chiari su tutto: quanto desiderate spendere, cosa vi aspettate e su cosa volete maggiormente puntare. Raccogliete le giuste informazioni sul professionista (recensioni, portfolio, preventivi, pareri di conoscenti che magari si sono già affidati a lui/lei) e non basatevi unicamente sul prezzo per fare la vostra scelta.

Matrimonio: 10 errori da evitare - Ci sono molti modi per risparmiare

Per risparmiare ci sono diversi modi e, il migliore, è sempre quello che conserva comunque il giusto livello di qualità. Piuttosto eliminate qualche dettaglio, avrete più risorse per gestire i servizi fondamentali. Chiedete sempre consiglio all’esperto di turno e cercate di capire il perché vi sconsiglia determinate cose: per un professionista, il matrimonio è un’importante vetrina e un’occasione per mostrare il meglio del proprio lavoro. Questo non vuol dire che deve spingervi a spendere cifre che non avete, ma che deve suggerirvi qual è la corretta proporzione per valorizzare il vostro evento e riuscire a lavorare bene, senza rimetterci. In fondo il suo interesse è quello di rendervi felici e fare in modo che siate tanto soddisfatti da consigliarlo ad altri.

10. 10 errori da evitare in un matrimonio: usare Instagram e Pinterest come una Bibbia

Negli ultimi anni, queste piattaforme sono diventate una vera e propria vetrina e anche a noi piace perderci tra ispirazioni e idee.

Attenzione però a come si utilizzano, perché il pericolo è dietro l’angolo.

Matrimonio: 10 errori da evitare - Pinterest e Instagram non sono una Bibbia

Quello che piace di Instagram e Pinterest, al di là della bellezza delle immagini è l’idea di facilità di replica… Si tratta però solo di un’idea, in quanto, un occhio esperto come quello di un professionista, sa bene cosa serve e quanto costa replicare determinati trend. Non andate dai fornitori con la vostra bacheca Pinterest (sì, lo sappiamo che ce l’avete da anni! 😊), pretendendo solo di replicare dettagli e scenari da sogno con piccoli budget. Utilizzate invece le idee che avete collezionato, come ispirazioni e, chiedete al fornitore al quale vi affidate, qual è il modo migliore di ottenere un risultato o un’atmosfera simile. Non copiate, interpretate: di sicuro questa scelta vi permetterà di salvare le vostre finanze ma anche di avere un matrimonio più simile a quello che siete voi.

SHARE
COMMENTS

[…] (…trovare il modo di creare un evento che parli di voi -e solo di voi- è fondamentale, qui abbiamo spiegato meglio il perché!). Abbiamo usato un mix and match di pezzi vintage recuperati […]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll up
it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: